Benvenuto Visitatore ( Login | Registrati )


  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Onde convogliate
 
maggiordomotica
Inviato il: Mercoledì, 13-Lug-2011, 19:06
Quote Post


Administrator
*

Gruppo: Admin
Messaggi: 8
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 12-Lug-2011



Per la sezione onde convogliate esistono più soluzioni, più o meno collaudate che vanno da modelli più caserecci a modelli più che standardizzati. Come sempre voglio ricordare che bisogna seguire la via della semplicità.
Un progetto piuttosto interessante che però non ha avuto sviluppo da un po' di anni è questo:

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!


La cosa più interessante è di sicuro il trasformatore d'isolamento reperibile gratuitamente dal sito del produttore
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
dove si possono ordinare fino a 5 sample gratuitamente, l'ho provato e funziona.
PMEmail Poster
Top
 
maggiordomotica
Inviato il: Giovedì, 14-Lug-2011, 17:42
Quote Post


Administrator
*

Gruppo: Admin
Messaggi: 8
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 12-Lug-2011



A breve mi arriveranno i componenti per fare i primi esperimenti pratici. Per ora la mia intenzione e modulare una portante in OOK a 150khz con un onda quadra e riuscire a demodularla dopo averla sparata nella rete a 220.
Aggiornerò i risultati delle mie ricerche sperando di poter coinvolgere qualcuno.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
dario.cortese
Inviato il: Sabato, 16-Lug-2011, 22:04
Quote Post


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 3
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 16-Lug-2011



Trasmettere in OOK è semplice ma è anche un sistema abbastanza sensibile ai disturbi (noise) che sulla rete elettrica 220 di casa non mancano.
Oltre al noise tradizionale, un altro problema da non sottovalutare è la presenza di altri sistemi di trasmissione ad onde convogliate presenti sulla linea, per esempio io uso del convertitori ethernet-onde convogliate (con criptazione) della Belkin, ma oramai ne esistono di svariati modelli e sono molto usati da tutti coloro che non usano il WiFi o lo integrano con queste tecnologie.
A parte questi oggetti particolare dovresti iniziare ad eseguire i tuoi test con vari oggetti comuni funzionanti sulla rete 220V, ovviamente non tutti assieme, come forno a microonde / forno elettrico tradizionale / lavatrice /asciugatrice / asciugacapelli / aspirapolvere / eccetera.

Il mio consiglio quindi non è solo quello di trasmettere e ricevere la portante ma di iniziare a trasmettere delle sequenze conosciute di bit e vedere se li ricevi correttamente in vari punti di casa, in varie condizione (varie apparecchiature di diverso tipo).
Consiglio che ben pochi seguono, ma che un buon progettista dovrebbe sempre seguire, è quello di prendere nota minuziosamente di qualunque prova esegui e di registrare i dati rilevati e le condizioni a contorno, insomma fare il classico rapporto di prova.
PMEmail Poster
Top
 
maggiordomotica
Inviato il: Domenica, 17-Lug-2011, 11:54
Quote Post


Administrator
*

Gruppo: Admin
Messaggi: 8
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 12-Lug-2011



Dalle ricerche che sto svolgendo sulla carta ho realizzato che:
Un segnale OOK è analogo a un AM. In riferimato alla classica catena di demodulazione AM penso che il filtro passa basso sia quello che impone un migliore o un peggiore risultato. Ho teorizzato che con un LP di 4 ordine si dovrebbe ottenere una relativa semplicita circuitale e una buona larghezza di banda. Consideranto una portante di 150khz tagliando a 70Khz con LP dovrei raggiungere buoni risultati. Comunque prossimamente vedremo se l'oscilloscopio mi darà ragione. Di sicuro seguiro i tuoi consigli.
PMEmail Poster
Top
 
maggiordomotica
Inviato il: Lunedì, 18-Lug-2011, 20:38
Quote Post


Administrator
*

Gruppo: Admin
Messaggi: 8
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 12-Lug-2011



Qualcosa da migliorare comunque primo esperimento riucito.

L'onda in alto è il segnale sul primario del trasfo con il secondario collegato alla rete.
L'onda in basso è il segnale ricevuto leggermente filtrato e amplificato.
Only registered users can see attachments
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
dario.cortese
Inviato il: Martedì, 19-Lug-2011, 07:33
Quote Post


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 3
Utente Nr.: 2
Iscritto il: 16-Lug-2011



Visto che la ook è simile alla modulazione AM allora il filtro di ingresso della 150KHz (filtro passabanda) deve essere tarato a portante+/-modulante, cioè se hai una segnale portante da 150KHz e lo moduli con un AM con banda massima di 10KHz allora il filtro deve essere da 140KHz a 160KHz; in questo modo eviti di pescare anche le basse ed alte frequenze indesiderate. Dopo è sufficiente un rilevatore a diodo (rilevatore di picco con filtro RC che interpola i picchi) molto utilizzato nei demodulatori AM.
Il tuo filtro LP lo devi porre dopo il demodulatore a diodo al posto del classico RC.
Se vuoi puoi andarti a cercare vecchi circuiti di radio AM.
Comunque avrai il problema classico del AM cioè la classica sensibilità ai disturbi.
E' anche vero che una trasmissione digitale ha un immunità molto alta rispetto ad un segnale audio puro e quindi non ti resta che provare.
PMEmail Poster
Top
 
maggiordomotica
Inviato il: Martedì, 19-Lug-2011, 18:30
Quote Post


Administrator
*

Gruppo: Admin
Messaggi: 8
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 12-Lug-2011



Hp trovato questo
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!

La parte interessante è il filtro passa banda RLC che mi ha chiarito un po' di dubbi.
Immagino che dovrei trovare un buon compromesso della larghezza di banda perchè all'aumentare di questa, diminuirebbe il fattore di merito del filtro con la conseguenza di maggiore presenza di segnali indesiderati.
PMEmail Poster
Top
 
ingframin
Inviato il: Giovedì, 11-Ago-2011, 07:29
Quote Post


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 1
Utente Nr.: 5
Iscritto il: 11-Ago-2011



Ciao, mi sono appena registrato al forum dopo aver visto su linkedin la discussione.
Secondo me non e' una buona idea trasmettere in OOK su rete elettrica tradizionale, sprechi un sacco di banda, sporchi inutilmente la rete e rischi di dare fastidio agli altri elettrodomestici.
Il mio consiglio e' di usare qualcosa di piu' efficiente ma altrettanto semplice tipo QPSK oppure una FSK multilivello (poniamo che trasmetti 4 bit per simbolo su 4 portanti diverse).
Con una AM non vai molto lontano e appena trovi il cavo un po'piu' lungo perdi parecchio segnale.
Se invece usi QPSK (che puoi facilmente generare digitalmente per quelle velocita') hai molte piu' chance di successo!
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.2403 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]